La Cooperativa dal 2015, insieme ad un ricco partenariato, è co-gestore del progetto Aria del Comune di Torino

Aria è un progetto della città di Torino attivo da più di 20 anni, co-progettato e co-gestito dal Comune e da enti del privato sociale, con l’obiettivo di promuovere il benessere tra gli adolescenti e i giovani offrendo occasioni di incontro e attivando e facilitando la fruizione delle opportunità e delle risorse del territorio.

L’accoglienza, l’ascolto e l’orientamento sono gli strumenti attraverso i quali accompagniamo i ragazzi durante il loro percorso di crescita, ampliamo le risorse e le opportunità di empowerment e sosteniamo i percorsi di autonomia e protagonismo.

I luoghi del progetto

Il Centro d’Ascolto

Situato nel centro di Torino, in via Giolitti 40/b, il Centro d’Ascolto è un luogo dove i ragazzi dai 14 ai 21 anni possono essere accolti ed ascoltati e dove possono esprimersi e confrontarsi con psicologi per trovare risposte ai problemi grandi e piccoli che possono incontrare durante il loro percorso di crescita.

Il servizio offre gratuitamente:

Sostegno psicologico individuale: per fare maggiore chiarezza sulle difficoltà legate alla crescita, al cambiamento dei rapporti all’interno della famiglia, al cambiamento nelle relazioni sociali, all’esperienza scolastica, al bisogno di orientamento, alla prospettiva occupazionale e all’integrazione culturale; per aiutare il ragazzo ad affrontare i numerosi interrogativi su sé stesso, i conflitti con i genitori, gli amici e l’insoddisfazione verso il proprio corpo.

Percorsi di gruppo: dove poter incontrare settimanalmente altri ragazzi per confrontarsi, esprimere dubbi ed emozioni alla presenza di un professionista su diverse tematiche:

  • “Autoscatti Relazionali”: per coloro a cui capita di non sentirsi capiti o che non comprendono i comportamenti altrui, che non sono a proprio agio quando sono con gli altri e hanno voglia di confrontarsi sulle modalità con cui vivono le relazioni nella quotidianità.
  • “True colors”: per confrontarsi e potersi raccontare sulle tematiche LGBT+, sviluppare risorse per far fronte a varie forme di discriminazione nei confronti delle persone omosessuali, bisessuali o transessuali.
  • “Legami continui”: per accompagnare i ragazzi nell’elaborazione dei lutti in un clima di confronto e sostegno reciproco.
  • “Nutrirsi bene è un dovere, mangiare bene è un piacere”: per riflettere sul legame tra cibo e emozioni esplorando vissuti e ricordi che legano i ragazzi e la loro storia al cibo.
  • “Emotivamente”: un luogo sicuro dove poter esprimere, vivere e dare un significato alle emozioni vissute.

Consulenze famigliari: per offrire uno spazio di confronto con i propri famigliari dando la possibilità ad ognuno di esprimere il proprio pensiero e i propri vissuti emotivi cercando contestualmente di ascoltare e comprendere quelli degli altri.

Il Centro d‘Ascolto, in collaborazione con il Centro Relazioni e Famiglie del Comune di Torino, offre inoltre consulenze e percorsi di sostegno alla genitorialità individuale, di coppia e di gruppo a favore di genitori con figli adolescenti.

Le consulenze possono essere richieste direttamente dai ragazzi, dai loro genitori o da altri adulti di riferimento che si trovano a percepire segnali importanti di sofferenza.

A tutti i ragazzi viene offerto un primo colloquio di accoglienza e orientamento per valutare il tipo di percorso da attivare presso Aria o fornire loro un accompagnamento mediato verso altri Servizi del territorio.

Per maggiori informazioni visita il sito www.arianetwork.net , telefona al 011 81 26 637 oppure mandaci una mail all’indirizzo aria@comune.torino.it

Spazi ReAli

Situati nel verde dei Giardini Reali, in Corso San Maurizio 4 a Torino. Questo luogo vuole essere uno spazio quotidiano in cui i ragazzi possono socializzare e sentirsi accolti sia per passare il loro tempo libero sia per far fronte a qualsiasi difficoltà stiano vivendo.

In loco sono presenti educatori ed animatori esperti in vari ambiti: dalla disabilità alle tematiche LGBT+, dall’alimentazione alla comunicazione multimediale, dallo sport alla cittadinanza attiva.

Il principio fondamentale che ci ispira è il protagonismo dei giovani in ogni aspetto della loro crescita, per questo l’operatore qui si pone come attivatore, facilitatore ed orientatore.

Spazi Reali è aperto dal Martedì al Sabato dalle 15.00 alle 18.00.

Per maggiori informazioni visita il sito www.arianetwork.net, telefona al 011 01166704 o contattaci via email all’indirizzo spazireali@comune.torino.it